fbpx

Jack e il fagiolo magico

2 dicembre 2018
17:30
Akròama

domenica  2 dicembre (turno A)

ore 17.30

 

Akròama

JACK  E  IL  FAGIOLO  MAGICO

riadattamento teatrale di Ivano Cugia

con
Eleonora Giua,  Ivano Cugia, Andrea Gandini, Giovanni Trudu

 

È uno spettacolo tratto dalla nota fiaba popolare, rivisitata nel testo e arricchita nella caratterizzazione dei personaggi.

Luci, colori, magie e musiche catturano l’attenzione dei bambini, fortemente stimolati all’interazione con i personaggi della storia.

Jack, bambino astuto e coraggioso, si avventura in un mondo a lui sconosciuto, imbattendosi nelle più stravaganti vicende, affrontando e sconfiggendo le sue paure in nome di importanti valori affettivi: famiglia e amicizia.

La trama è molto semplice: Jack è un bambino orfano di padre e vive in una misera casa di campagna con la sua mamma e la loro mucca, unico mezzo di sussistenza. Un giorno l’amata mucca smette di produrre il latte e così si decide di venderla. Inizia qui l’avventura di Jack, che si imbatterà in personaggi stravaganti. L’urgenza della fame lo spinge a cercare una soluzione in un altro misterioso mondo, che si può raggiungere soltanto salendo lungo la pianta di fagioli, cresciuta magicamente nell’orto. Jack supera le prove, vince la paura dell’Orco e viene ricompensato generosamente. Nelle fiabe non c’è mai delusione: si è sempre esauditi. I desideri si avverano grazie ad una serie di azioni concrete che risolvono la situazione. Jack riconquista la fiducia della madre, grazie a lui non soffriranno più la fame. Forse è diventato adulto, certo non potrà più tornare nel mondo delle nuvole perché, oramai, la pianta non germoglierà più!

 

Share:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi