fbpx

No Alvo

21 dicembre 2018
21:00
Teatro di Braga

20/21/22 Dicembre 2018
giovedì  (turno A)  /  venerdì  (turno B) /  sabato  (turno C)
ore 21.00

Teatro di Braga (Portogallo)

No Alvo

di Thomas Bernhard
regia di Rui Madeira

con
André Laires, Eduarda Filipa, Sílvia Brito, Solange Sá

assistente alla direzione  António Jorge
scenografia   Alberto Péssimo, Jorge Gonçalves
costumista   Manuela Bronze
sound design   Pedro Pinto
lighting design    Nilton Teixeira
graphic design   Carlos Sampaio
fotografia Paulo Nogueira

 

Ciò che è in gioco è il Teatro stesso: la sala, gli artisti e il pubblico. Sembra che gli europei non abbiano ancora capito dove la Seconda Guerra Mondiale ci abbia portato. Oggi c’è una generazione di naufraghi in questa Europa che combatte ferocemente per rimanere a galla, senza memoria collettiva e con un profondo senso di vendetta. Sono reali, concreti, incantevoli e credono che questa Europa possa ancora una volta essere la loro Europa, quella delle barbarie. Personaggi soffocati dal timore che investono contro la città. La mancanza di amore o odio, come ultima strategia per la sopravvivenza. La madre, la figlia, lo scrittore drammatico, la cameriera, non solo sono soli ma l’uno contro l’altro. Mostrano anche, attraverso una nudità “spudorata”, i meccanismi del cervello. In una “cornice familiare” crepuscolare emerge la figura della Madre che vive la sua vita seminando Morte attorno a sé. Lei, che voleva solo vedere il mare e capire le maree. Partita con la valigia vuota, per riempirla è passata sopra tutto e tutti. Sì, la sporcizia, dice, prolifera ovunque, nel teatro, nella fabbrica, negli operai, sì… è da 60, 70 anni “che gli operai trionfano / ma questo, i nostri, ancora non l’hanno capito / gli operai trionfano / hanno il quaderno in mano / dettano le regole, determinano / ci rovinano completamente. Tu, cosi come non capisci niente del tè / nemmeno capisci la storia del mondo, figlia mia.” (in No Alvo).

Rui Madeira

 

Share:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi